IT
CN   EN   FR   DE   IT   JP   RU   HK
‹ Back

Fall/Winter 2015 Collection Women

THERE WILL BE NO MIRACLES HERE

Delle gigantesche montagne russe dominano l'interno dello storico Palazzo delle Scintille Milanese. La grande struttura nera è interamente profilata di luci al Led e mentre il treno inizia la sua selvaggia corsa, Azealia Banks da il via alla sfilata donna autunno/inverno 15/16 di PHILIPP PLEIN. Seguita da un super cast di modelle come Lindsey Wixson, Jessica Stam, and Binx Walton che calcano la passerella sulle note di una di una colonna sonora punk rock intervallata dal suono amplificato delle montagne russe che si fa spazio all'interno del soundtrack dello show. Curve paraboliche, e discese vertiginose: sono il simbolo di uno stile adrenalinico, un glamour mozzafiato che porta l'abito a diventare emozione pura, forte, travolgente.

Streetstyle elevato a lusso estremo, come già visto nella collezione maschile. T-shirt da basket in visone e volpe più inserti di pitone e coccodrillo. Stole slogan di pelliccia bicolore. Cappotti selvaggi in mongolia e kidassia. Reggiseni a fasce geometriche da sport estremo.

Bianco e nero. Con un solo tocco di arancio. Cappe couture dalla linea netta, affilata. Abiti aderenti e jogging pants di pitone e coccodrillo. Trench e dettagli in vernice nera . Boot rasoterra, di pelle nera con cinghie. Cinture alte e cappelli a tesa larga per dare più geometria e glamour al look.

Cady avvolgente. Plissé Fortuny. Lusso e tecnologia caratterizzano i tessuti degli abiti lunghi aperti da oblò, squarci e tagli. Couture nera, sensuale, notturna. Illuminata solo da ricami di tecno Swarovski effetto 3D in policromia.

L'effige tridimensionale di una pantera diamantata diventa il decoro di ogni capo, dagli abiti agli accessori. È il simbolo dei #pleinwarriors, hashtag della sfilata creato per lanciare e condividere lo spirito libero, fiero e travolgente dell'estetica PHILIPP PLEIN. L'after party continua con adrenalinici giri sulle montagne russe per tutti gli ospiti mentre il Dj Set si alterna alla performance live di by Azealia Banks.